La campagna di cyberspionaggio del gruppo Palmerworm — BlackTech

Hacker di stato e le nuove campagne di cyberspionaggio — Andrea Biraghi

Cyberspionaggio: una nuova campagna di spionaggio condotta da un gruppo hacker sponsorizzato dallo stato è attiva con l’intento di rubare informazioni.

Leggi su Andrea Biraghi Blog

Il Threat Hunter Team di Symantec, una divisione di Broadcom (NASDAQ: AVGO), che lo ha scoperto, ha precisato che gli attacchi — diretti contro organizzazioni in Cina, Taiwan, Giappone e Stati Uniti — sono stati collegati ad un gruppo di spionaggio noto come Palmerworm — alias BlackTech — che ha una storia di campagne che risalgono al 2013. I suoi attacchi sono rimasti inosservati su un sistema compromesso per quasi sei mesi, prendendo di mira le organizzazioni nei settori dei media, dell’edilizia, dell’ingegneria, dell’elettronica e della finanza.

L’analisi Symantec della campagna del gruppo Palmerworm — BlackTech

Gli strumenti utilizzati sono dual-use e malware personalizzato,da utilizare solo quando necessario:

  • Backdoor.Consock
  • Backdoor.Waship
  • Backdoor.Dalwit
  • Backdoor.Nomri

Oltre a queste 4 backdoor, vengono utilizzati diversi strumenti a duplice uso, tra cui: Putty, PSExec, SNScan — per la ricognizione di rete — e WinRAR. Il malware trojan fornisce agli aggressori una backdoor segreta nella rete: PSExec e SNScan, vengono sfruttati per muoversi nella rete e WinRar viene utilizzato per comprimere i file, rendendoli più facili per gli aggressori da estrarre.

Leggi l’analisi su Symantec.it

Written by

Andrea Biraghi è amministratore delegato Comdata. Esperto in Cyber Security, Security & Information System. Project Manager digitalizzazione e sicurezza IT.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store