Andrea Biraghi Ultime Notizie |

Nasce il Cybersecurity Tech Accord, con l’intezione di proteggere gli utenti

Image for post
Image for post

L’accordo con il quale i firmatari si impegnano a rafforzare l’ecosistema della cybersecurity, difendendo l’economia digitale dai cyber attacchi si basa su 4 punti principali che non vedono la cyber security solo come un vantaggio competitivo:

  1. Proteggere- ovunque — tutti i clienti dai cyber attacchi informatici, siano essi individui, organizzazioni o governi. Ciò verrà fatto sviluppando prodotti e servizi di sicurezza basati sulla privacy, l’integrità e l’affidabilità e ridurre, a loro volta, la probabilità e la frequenza dello sfruttamento e della gravità delle vulnerabilità.
  2. Opporsi ai cyber attacchi mirati ai cittadini e alle imprese, con l’intenzione di protegere prodotti e servizi tecnologici nelle loro fasi di sviluppo progettazione e utilizzo. Non verranno invece aiutati i governi a lanciare attacchi informatici da qualsiasi luogo contro i propri cittadini e imprese innocenti.
  3. Continua a leggere su Andrea Biraghi Cyber Security

Protezione Dati Sensibili e sanitari a rischio: i nuovi cyber attacchi

Articolo al seguente link: Protezione Dati Sensibili e sanitari a rischio

Attacchi informatici: cosa ci aspetta nel corso del 2020?

1 — Attacchi Cloud. Alcuni tipi di attacchi recenti sono mirati al Cloud e alle sue applicazioni: le difese perimetrali si sono dimostrate inefficaci. Il risultato nel 2019 è stato l’aumento di incidenti, tra cui la violazione dei dati di Microsoft a causa di un’errata configurazione del database. Ed ecco che l’errore umano torna in campo: i criminali informatici infatti sfruttano più volentieri questa debolezza piuttosto che i difetti tecnici di sicurezza.

Ci si aspetta che il ransomware prenderà sempre più di mira il Cloud, con veri e propri attacchi mirati: i nuovi attacchi nel 2020 utilizzeranno la memoria scraping di dati sensibili durante l’utilizzo da parte delle applicazioni, in particolare in ambienti cloud pubblici, per ottenere l’accesso ai dati durante la decrittografia. Secondo il Threat Lab di WatchGuard, sempre più a rischio sono gli archivi di file, bucket S3 e ambienti virtuali. Intanto le cifre dei riscatti aumentano in modo allarmante. Il migliore modo pere prevenirli? Pratiche di sicurezza IT e pratiche proattive.

Continua a leggere su Andrea Biraghi, blog di sicurezza informatica

Written by

Andrea Biraghi è amministratore delegato Comdata. Esperto in Cyber Security, Security & Information System. Project Manager digitalizzazione e sicurezza IT.

Get the Medium app

A button that says 'Download on the App Store', and if clicked it will lead you to the iOS App store
A button that says 'Get it on, Google Play', and if clicked it will lead you to the Google Play store